boutique_mencorner.overlayFinaliserCommande
boutique_mencorner.overlayReduction

boutique_mencorner.overlayCodeObtenirOk

boutique_mencorner.overlayCodeValidite1 17/01/2016 boutique_mencorner.overlayCodeValidite2

boutique_mencorner.overlayCodeObtenirNok.

boutique_mencorner.overlayReduction

boutique_mencorner.overlayCodeObtenirOk

boutique_mencorner.overlayCodeValidite1 17/01/2016 boutique_mencorner.overlayCodeValidite2

boutique_mencorner.overlayCodeObtenirNok.

Se nel 1990 erano solo il 4% a confessare di utilizzare dei prodotti di bellezza per uomini, nel 2005 raggiungevano il 34% e si stima che nel 2015, un uomo su due farà uso di cure tipicamente maschili. Come spiegare, quindi, un tale entusiasmo per i prodotti di bellezza maschili?
Inanzittutto, prendersi cura di sé non costituisce più ormai un argomento tabù per gli uomini, in particolare grazie alla nascita della stampa rivolta agli uomini e all'evoluzione delle mentalità. Sia ben chiaro, è molto lontana l'epoca in cui Monsieur utilizzava la crema di Madame di nascosto! Ormai, l'uomo ha voglia di prendersi cura di sé e ciò non darà di sicuro fastidio alle donne!


 

D'altronde, è interessante osservare che il mercato dei cosmetici per uomini progredisce 1,5 volte più in fretta di quello per le donne e che raggiungeva un totale di 12 milliardi di Euro nel 2008.

Se all'inizio, i prodotti di bellezza per uomini si limitavano ai prodotti di igiene basici come gli shampoo, i bagnoschiuma o i dopobarba, la gamma si è considerevolmente ampliata con lo scopo di soddisfare ogni bisogno specifico alla pelle maschile. Che si tratti di crema idratante, antirughe, anti-occhiaie, di maschera o di detergenti per il viso, l'uomo gode ormai di cure di bellezza che gli sono adattate. Due tipi di prodotti si distinguono in quel largo ventaglio di scelta: i prodotti idratanti per il viso che migliorano il comfort e la grana della pelle e i prodotti anti-età che lottano contro il rilasciamento cutaneo e i segni del tempo sono infatti quelli maggiormente richiesti. Nel 2007, i prodotti anti-età rappresentavano circa il 20% del fatturato dei trattamenti per uomini mentre le creme idratanti raggiungevano il 28% dello stesso fatturato.

Perché riccorrere a trattamenti specifici ?

Naturalmente più spessa della pelle della donna, si pensava che la pelle dell'uomo fosse più resistente e richiedesse meno cure. Tuttavia, possiede anche lei alcune debolezze e necessita di cure adattate alle proprie caratteristiche.

Infatti, la testosterone fa aumentare la secrezione di sebo, rendendo perciò la pelle più grassa.

D'altronde, contiene anche più collagene, il che influisce sulle rughe: benché appaiano più tardi di quelle della donna, sono più pronunciate e più profonde.

Infine, la rasatura costituisce un altro problema che non è dei meno importanti poiché rende la pelle più fragile, più soggetta alle irritazioni e ai peli incarniti, il che risulta di solito in una pelle spesso più rovinata di quella della donna.

 

A chi si rivolge ?

A ognuno di voi ! Benché gli uomini compresi nella fascia dai 35 ai 45 anni e la popolazione urbana siano in stragrande maggioranza quelli che comprano di più, lo sviluppo importante dei prodotti per uomini interessa ogni categoria di popolazione.

Il settore dei cosmetici per uomo ha quindi successo. Infatti, prendersi cura della propria pelle non è mai stato così di moda! Allora, non esitate e regalatevi tutta l'attenzione che meritate!