boutique_mencorner.overlayFinaliserCommande
boutique_mencorner.overlayReduction

boutique_mencorner.overlayCodeObtenirOk

boutique_mencorner.overlayCodeValidite1 17/01/2016 boutique_mencorner.overlayCodeValidite2

boutique_mencorner.overlayCodeObtenirNok.

boutique_mencorner.overlayReduction

boutique_mencorner.overlayCodeObtenirOk

boutique_mencorner.overlayCodeValidite1 17/01/2016 boutique_mencorner.overlayCodeValidite2

boutique_mencorner.overlayCodeObtenirNok.

I Gesti da Fare


1. Privilegiate uno SHAMPOO DOLCE.

2. Completatelo con un TRATTAMENTO DEL CUOIO CAPELLUTO.

Prodotti Consigliati

 

La forfora colpisce un gran numero di uomini e di donne di tutte le età. Può essere causata da un traumatismo, da un cambiamento ormonale, dallo stress ecc... Ecco alcuni consigli per curare il vostro cuoio capelluto e combattere la forfora.

 

 

1. Privilegiate uno shampoo dolce.

 

Per la forfora secca, meglio utilizzare uno shampoo dolce per adulti invece di uno shampoo antiforfora. Provate lo SHAMPOO DOLCE di BAXTER OF CALIFORNIA: composto da una miscela delicata di elementi naturali provenienti dal Mar Morto, lava i capelli e li pulisce delicatamente. Risultato: dei capelli lucenti e pieni di vitalità. Da alternare con lo SHAMPOO HEALTHY di MEN-U che è particolarmente adatto per combattere la forfora e il prurito del cuoio capelluto.

Se avete della forfora grassa, gli shampoo antiforfora non sono consigliati. In questo caso, è meglio farsi visitare da un dermatologo.

 

 

2. Completatelo con un trattamento del cuoio capelluto.

 

Completatelo con un trattamento del cuoio capelluto da applicare quotidianamente come il TRATTAMENTO DEL CUOIO CAPELLUTO Lenitivo di VITAMAN: antinfiammatorio, contiene dell'olio di cipresso che calma le irritazioni, elimina le cellule morte e nutre i vostri capelli e il vostro cuoio capelluto. Quanto all'olio di ylang-ylang, ha un profumo raffinato e voluttuoso che vi piacerà di sicuro!

Attenzione: soprattutto, non bisogna raschiare il vostro cuoio capelluto. Da una parte, c'è la forfora secca di piccola dimensione che cade come dei fiocchi di neve sui vostri vestiti. Dall'altra, la forfora grassa che è più spessa, più grande e piena di sebo. In questo caso, sarete di sicuro molto tentati di raschiare il vostro cuoio capelluto. Errore fatale. Più si aggredisce un cuoio capelluto grasso, più quest'ultimo tende a reagire peggiorando più di prima!!

 

Approfondimenti: come nasce la forfora?

 

Normalmente, il rinnovo delle cellule del cuoio capelluto avviene senza che ce ne accorgiamo. Tuttavia, su un cuoio capelluto troppo secco o troppo grasso, le cellule superficiali si desquamano più velocemente producendo così della forfora secca o grassa.

I motivi per i quali può comparire la forfora sono vari:

- eccesso o carenza di sebo che può essere aggravato/a quando si asciugano i capelli con aria troppo calda.

- lavaggio e risciacquo dei capelli con acqua troppo calda.

- shampoo non adatto (shampoo dolce oppure troppo corrosivo per esempio).

 

 

 

Brigitte Pailhè